Franco Ruscelli. Mostra Grande Guerra

 
"Immagini della Prima Guerra Mondiale ad uso popolare"

Sabato 19 settembre 2015, presso il Museo Civico Archeologico Luigi Fantini di Monterenzio, in occasione della ricorrenza del centenario dell'entrata dell'Italia nella Grande Guerra, è stata inaugurata, alla presenza delle autorità locali, la mostra che Franco Ruscelli ha ideato e dedicato alla memoria di quell'avvenimento luttuoso, che provocò milioni di vittime, fra morti, feriti, mutilati, invalidi, internati nei campi di prigionia, dispersi.

La mostra, che è stata allestita al primo piano del Museo, rimarrà aperta fino 18 ottobre 2015.

Franco Ruscelli espone all'attenzione dei visitatori immagini apparse sui giornali dell'epoca e numerose cartoline della sua collezione. La mostra prende l'avvio proprio dall'entrata in guerra dell'Italia, il 24 maggio 1915.

Franco ha organizzato il percorso di visita alla mostra per argomenti. L'esposizione prende l'avvio dall'entrata in guerra dell'Italia, seguita con la descrizione dei corpi componenti l'esercito italiano, degli alleati e della vita dei soldati al fronte. Prosegue, poi, con la corrispondenza dal fronte, la vittoria, il ritorno dei soldati. La parte finale della mostra è dedicata ai martiri irredentisti, ai prestiti nazionali, alla satira ed alla propaganda bellica.

La mostra resterà aperta fino al 18 ottobre 2015

 

 

01 FR-inaugurazione-autorità

03 FR-inaugurazione-autorità

 

FR-inaugurazione-visitatori01

FR-inaugurazione-visitatori02

 

04 FR-inaugurazione-autorità

 

Franco Ruscelli-volantino mostra-Immagini della Prima Guerra Mondiale ad uso popolare-a

Franco Ruscelli-volantino mostra-Immagini della Prima Guerra Mondiale ad uso popolare-b

 

Vedi anche: 24 Maggio 1915. Cento anni fa l’Italia entrava in guerra

Vedi anche: 1914-2014: Centenario della Grande Guerra

Vedi anche: Cartoline della Grande Guerra

Vedi anche: Monterenzio - I caduti della Grande Guerra